Il sole, la luna, le stelle … e tanti amici!

Storia del Sole e della Luna

Secondo la tradizione africana Bassa’a, il Sole e la Luna furono creati prima di tutto il resto del mondo e delle creature. Dio chiese loro di collaborare, di essere amici, per riscaldare la terra e far alternare la notte e il giorno. Così sarebbero stati esempio di armonia per tutte le altre creature. E infatti loro andavano molto d’accordo ed erano amati da tutti.

Il Sole era invidioso della Luna

Però a un certo punto il Sole pensò che voleva più amici, e aumentò un po’ alla volta l’intensità del suo calore, così tutti nel mondo lo cercavano. La Luna, vedendo che erano rimasti con lei solo i funghi e gli animali notturni, si arrabbiò con il Sole, perché la colpa della sua solitudine era sua. E, per dispetto, lo spinse in un burrone. Allora arrivarono gli amici del Sole ad aiutarlo a tornare in superficie. A questo punto, però, Dio, che vedeva tutto, decise di intervenire.

E Dio divise il mondo in due parti

Dio chiamò il Sole e la Luna e, dopo averli ascoltati, decise di dividere il mondo in due parti: quella degli amici del Sole e quella degli amici della Luna. Dio punì il Sole, perché era stato invidioso, e gli disse che avrebbe dovuto lavorare ogni giorno e riscaldare il mondo per l’eternità. Alla Luna, invece, che era stata onesta, concesse di farsi vedere quando voleva: uno spicchio, un quarto o per niente, anche.  Così nacquero la luna piena e la luna nuova. E poi Dio, per premiarla della sua fedeltà, le concesse di avere tanti figli, e così nacquero le stelle. (Tratto dal sito Minoranze.ti)

L’Africa è conosciuta per i suoi racconti che spiegano i fenomeni naturali e le realtà più profonde della vita attraverso il linguaggio stesso della natura, dando voce a tutti gli esseri viventi, visibili e invisibili.

Un paio di settimane fa abbiamo fatto fare un “viaggio” ai nostri amici nella realtà di Mbanza Kongo, per conoscere più da vicino la vita, le persone, i luoghi che danno vita a questa missione. Li condividiamo anche in questo spazio perchè crediamo che il sole, la luna, le stelle e … tanti amici siano espressione dell’armonia e della bellezza che Dio ha creato e a cui, ciascuno di noi, prende parte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...